lunedì 18 agosto 2003

Ferie più o meno finite e settimana prossima ricomincio a lavorare.
Mi sono fatto una settimana a dormire, mangiare bene e fare il bagno, in un campeggio sulla costa Sorrentina. Zero hardcore e punk, zero bere, zero blog e messageboards e tutte le usuali occupazioni, avevo bisogno di staccare la spina.
Le nuove conoscenze di viaggio sono state: una ragazza milanese che andava nella provincia di Arezzo dal suo ragazzo per pigliare a roncolate un'amica di lui che faceva troppo la "simpatica" (e poi dicono che solo i meridionali sono gelosi...); un paio di tamarri con Punto GT Sporting gialla, completa di alettoni, minigonne e retrovisori customizzati, a cui mancava però per un tuning completo un cofano con presa d'aria, la cui occupazione principale in campeggio era se mettere sull'autoradio Eminem o Vasco; un cane pulcioso e lercissimo che mi veniva a trovare tutte le sere mentre mangiavo; un sardo tatuatissimo che stava per mettere le mani addosso a due stronzi che volevano prendere a calci il suddetto cane.
Ma il meglio di tutti erano tre signore 40/50enni romane incontrate sul treno per ritornare: tutte tifose della Roma. Quella più ultras, con tatuaggio della lupa sulla spalla, quando gli ho detto " ci vediamo a San Siro per Milan - Roma" mi ha risposto "Viè in curva e chiedi de 'a sora Lella, che sso io, e tte porteno da mme!".
Altra frase storica: commentando il lancio di oggetti e i cori "romanisti figli di puttana" mentre era al Meazza per Inter - Roma "A fijo de na mignotta, che tte strilli? Mi padre veniva a Milano tutti i mesi, potrei esse tu sorella!!!", poi rivolta a noi "e scusateme er linguaggio!".
Nota finale: nel campeggio c'era un internet point, ma a 5 euri l'ora raccontarvi che stavo in spiaggia grattarmi l'ombelico mi sembrava troppo.

Prossimi concerti: Mi sono perso Sleater Kinney al festival di Radio Onda d'Urto a Brescia causa arrivo in treno alle tre di notte del giorno precedente e necessità di sonno, vedrò d recuperare con i prossimi concerti. Non a Milano, che fino a settembre non produce più o meno un cazzo.

Nessun commento:

Posta un commento