martedì 28 marzo 2006

Sono tornato a casa.
Dopo i 10 gradi sotto zero della notte di Helsinki, i 15 di qui mi sembravano un'estate.
Highlights del viaggio:
1 - gara di vodka che il sottoscritto ha pareggiato con un russo distaccando di varie lunghezze gli altri partecipanti.
2 - atterraggio dell'aereo con leggero controsterzo
3 - viaggio verso Espoo con Bmw X5 in forte controsterzo.
4 - Camminare sul ghiaccio tra le isole del baltico.
5 - Non aver incontrato nemmeno un italiano all'estero.
6 - Pranzo e cena a base di salmone e vari pesci baltici
7 - Un Cabernet Sauvignon del 91 che ne sapeva assai.
8 - Un ristorante costruito dentro un serbatoio dell'acqua.
9 - La mostra di Alphonse Mucha.
10 - Una popolazione femminile di bionde alte e magre che, annoiata da maschi biondi alti e magri, bramava maschi piccoli, robusti e con capelli neri naturali (hei, ma... sono io!).

Purtroppo sono rimasto lì solo due giorni.
This is TRUE NORTH, not Morbegno!

Nessun commento:

Posta un commento