mercoledì 3 dicembre 2014

Insanely dangerous radiocative writing

Bubble letters nella piscina della città abbandonata di Pryp'jat' (Ucraina), post 2009.
Potrebbe sembrare niente di che, se non fosse che Pryp'jat' è vicina a Černobyl', ed è stata abbandonata dopo il disastro nella centrale nucleare del 1986, che disperse sulle 2 città un'altissima dose di radiazioni.
Le radiazioni sono tuttora presenti (e lo saranno ancora per molto tempo), l'ingresso nella città dev'essere autorizzato, effettuato con le dovute protezioni e a proprio rischio.
Questo bubble (e un altro sul muro a destra, poco visibile) sono stati fatti dopo il 2009, infatti, in altre foto dello stesso luogo datate 2009 non sono visibili.
Questa foto è tratta da un video girato con un drone in giro per la città (non vedrete pezzi, a parte questo, ma com'è una città abbandonata da più di un quarto di secolo...), e lo potete vedere qui:


Postcards from Pripyat, Chernobyl from Danny Cooke on Vimeo.



Ho trovato sul tubo anche un video che, oltre a un titolo che, vabbé... (Prypat G********), mostra per lo più disegni e cose più da street art che non writing: http://youtu.be/r56Edh-VUGk

Nessun commento:

Posta un commento