martedì 5 luglio 2005

Siccome che per i motivi più vari (lavoro, svacco, cazzi e mazzi) ultimamente non riesco a scrivere una fava, per rendervi sopportabile l'attesa vi potete leggere i vari episodi del romanzo di vita vissuta conosciuto come "Cripple Bastards Vs. Those Anonymous", andato in onda su svariate messageboards.
Tutto inizia dal concerto dei CB a Rovereto.
Qui sotto trovate i link agli episodi più gustosi.
Qui il racconto del concerto a Rovereto fatto da Giulio TB (c'è anche sul sito dei CB, comunque).
Ah, i titoli sono quelli dei post su Indymedia, non li ho fatti io!
c.s.a DORDONI VERGOGNA!
che peccato.
Risposte dal dordoni?
A chi dà spazio il c.s.a. DORDONI????
Il c.s.a. Dordoni DEVE rinnegare il sessismo.
CSA (?) Dordoni....poco centro, molto locale.
CRIPPLE BASTARDS VERSO LA SVOLTA ?
cripple bastards gruppo di fascisti.
boikottate i cripple bastards.

Ce ne sarebbero ancora altri, ma il taglia e cuci, cioè, no, il copia & incolla, mi è venuto a noia. Comunque basta digitare "Dordoni" o "Cripple Bastards" sul motore di ricerca per avere gli ultimi aggiornamenti.

La mia opinione? Fotte qualcosa?
Mah, posto che apprezzo i CB ma senza esagerare (preferisco l'hc classico e il grind dopo un tot m'annoia), che della Serbia so poco più di un cazzo per poter esprimere qualche opinione, che Giulio TB ogni tanto (beh, anche spesso!) infila qualche bulicciata nei suoi, peraltro completi, diretti e in-your-face (come dicono l'ammericani) discorsi / recensioni / report, che i preti della scena hc farebbero diventare simpatico anche Tiziano Ferro se se la prendessero con lui... insomma: i CB ti possono piacere o non piacere, Giulio ti può stare sui maroni, però.
Però, se hai qualcosa da dirgli glie lo (si scrive così? o "glielo" tutto attaccato? mah.) devi dire in faccia.
Il post anonimo vale zero.
La gente senza palle vale zero.

[ironic mode on] Un saluto a tutti i figli del cemento e guerrieri dell'asfalto, naturalmente! [ironic mode off]

Nessun commento:

Posta un commento