lunedì 19 giugno 2006

Vi volevo raccontare quello che è successo in Russia, ma è più divertente quello che avviene in Italia.

Oggi di gente come il buon vecchio Gaetano Bresci (cui non saremo mai abbastanza grati per quanto ha fatto) non c'è più bisogno.
Forse.
Oggi i discendenti di svariate generazioni di imbarazzanti cialtroni si abbattono da soli.
A noi rimanga, si spera, il non più negletto compito di tirare lo sciaquone.

Nessun commento:

Posta un commento