domenica 14 aprile 2002

Ciaff - The Southern Command Of Violence - Nocturnal Music
(6)
Non so se "piacevole sorpresa" sia un termine che si può adattare a questo CD. Voglio dire, si tratta di pura violenza sonora, con una voce che gli ammerregani definirebbero growlin', per cui lo dico anch'io, che fa figo. Cupo, ossessivo, violento, potente e rabbioso. La colonna sonora perfetta in autoradio, quando sei sui viali della circonvallazione, bloccato nel traffico, e la macchina di fianco vorrebbe passarti davanti per svoltare (descrizione, questa, comprensibile solo a chi abita in città...).


El Corazon Del Sapo - Fuego Al Cielo De Los Cuervos - Mala Raza
El Corazon Del Sapo - La Casa Magnetica - Sapos / Mala Raza

(7/8)
Dischi oramai un po' datati (1999 il primo, 2000 il secondo), ma meritevoli di essere conosciuti e sentiti. I Corazon Del Sapo (il cuore del rospo) sono una band di Saragozza. Qui da noi non li conosce nessuno ma in Spagna sono uno dei gruppi HC più apprezzati.
Ed è proprio accaci europeo classico quello che suonano, pieno di stacchi, cambi di tempo, stop & go, voce urlata e melodica, testi politicizzati.
Insomma, uno di quei dischi che ti fanno pensare che ci sia ancora speranza per i gruppi che vogliono fare solo hardcore, senza suffissi da critico musicale. Solo hardcore.
Ma naturalmente le belle cose non durano tanto, infatti i CDS si sono sciolti da un anno. Per fortuna il cantante continua il suo percorso nei KURAIA, insieme a componenti dei baschi DUT.

Batteri Acrobatici - Superskazzo - DemoCD
(9)
Questo mini CD-R con 2 pezzi è il primo ricevuto per essere recensito, da quando ho aperto questo blog. Fanno un punk rock abbastanza classico e abbastanza 77. Il gruppo (almeno al momento della registrazione del cd) è abbastanza giovane, e si sente. La cosa di cui hanno bisogno (a parte cambiare il nome del gruppo, che dovrebbe essere la prima cosa da fare!) e di continuare a provare e dare un pò di forza in più ai pezzi.
Niente che non possa migliorare col tempo, infatti è a questo che servono i demo...
Solo una cosa è totalmente insopportabile: la copertina. pupazzi di neve, funghetti, elefanti col cappello a cilindro. Giuro, non ho mai visto una copertina più orrenda di questa. Mi spiace di non saper dominare l'HTML al punto di inserire immagini, per poter rendere chiunque partecipe del fatto che nell'horror è sempre possibile fare peggio.

Nessun commento:

Posta un commento