mercoledì 19 luglio 2006



"Questo bambino abitava in un villaggio nel sud del Libano. Gli israeliani avevano dato due ore a tutti gli abitanti per scappare, dopo di che il villaggio sarebbe stato raso al suolo.
Gli abitanti hanno cercato rifugio presso la vicina base dell'ONU, che li ha cacciati via, e quindi sono stati sterminati da qualche pilota israeliano di passaggio."

Ecco, se ho bisogno di un motivo per decidere da che parte stare, questo mi basta.
E' davvero cosi complesso capire chi è il terrorista vero?

E per saperne di più, un salto qui, qui e qui non sarebbe una cattiva idea...

Nessun commento:

Posta un commento