giovedì 20 marzo 2003

Dopo aver inserito i link di cui sotto, per verificarne la funzionalità, sono andato a vedere il blog di Barbecued Brains e ho letto il post sull'omicidio di Davide di ieri. Sinceramente mi ha dato fastidio. Molto fastidio. All'autore vorrei dire che non è ne un qualunquista ne senescente, ma semplicemente il tipico italiano medio: superficiale e supponente per mascherare la propria ignoranza. Forse sarebbe il caso, dato che ne avrebbe anche la possibilità, di andare a informarsi su quello che è successo e su chi era Dax, senza fermarsi alle veline della questura che stampano i giornali o fermarsi su particolari di nessun conto letti su Indymedia. Io non lo conoscevo ma ho cercato di capire, di informarmi. Mentre distribuire patenti di coglioneria così, aggratis, è un gesto per cui non trovo la parola adatta. Qualcuno mi ha suggerito "stronzo", ma per essere uno stronzo bisognerebbe avere almeno un punto di vista, magari essere dei nazi e dire "un rosso di meno". Cioè, bisognerebbe pensare delle idee di merda, ma per quanto di merda, assassine, disprezzabili e tutto il resto, almeno "idee". Ma quel generico "coglioni" è pieno di un niente. Ma non un niente infinito, abnorme, un vuoto mentale che colpisce per la sua vuotezza. Ma un piccolo niente, mediocre, di cattivo gusto. Non capace di far incazzare, indignare. Giusto così, un lieve fastidio.
Peccato, perchè alcuni altri post non mi dispiacevano.

Nessun commento:

Posta un commento