giovedì 11 gennaio 2018

End Mork Dok, murata a Milano 1997


Il MorkOne, quando mi ha mandato questa foto, s'è dimentiato di dirmi dove come quando.
No, quando, si.
Era il 1997. Vent'anni fa abbondanti.
Questa murata End-Mork-Dok si trova in Bovisa. Che si trovi in Bovisa è una supposizione mia. Perché di muri così, da recinzione di fabbrica, in Bovisa ce ne sono kilometri interi.
Magari è da tutt'altra parte, cazzo ne so.
Però quell'aria urban decay è troppo bovisa.
Don Morkò, dimmi tu.
Comunque vi potete godere il vecchio stile di lettering di Miro EndOne, coi riccioletti sulle punte e le stringhe a tenere insieme le barre delle lettere.
E il MorkOne che caccia un'insolita paletta con azzurri e blu, in luogo degli aranci e grigi accoppiati al giallo. Che il giallo non manca mai nelle pezze morkonike.
Secondo me tiene in cantina interi bancali di giallo, per non rimanere senza.
Però, visto che tutte due sono appena divetati MNP, festeggiamo l'ingresso nella Napalmeria con questo muro di quando, agili ventenni, dipingevano insieme ma in crews diverse.

(foto: archivio MorkOne)

Nessun commento:

Posta un commento