sabato 14 aprile 2018

Phase2 e Vulcan al Link, Bologna 1994


La parola Style Master non la puoi usare spesso.
Quelli che possono essere definiti tali si contano sulle dita di un paio di mani e, probabilmente, senza contare nemmeno tutte le dita.
Kase2. Part1. Dondi. Chain3. T-Kid170. I primi che mi vengono in mente.
Riff170. Quando pensi di aver inventato qualcosa di nuovo in una lettera, probabilmente Riff l'ha già fatto, ma negli anni 70. E ti ricorda che "I'd first like to say that we did not call our self's Graffiti writers. That was a term pinned on us from the establishment. We were writers, which is simply what we did".

E pochi altri.
Tra questi pochi, pochissimi, quelli che vedete in foto: Phase2 e Vulcan.
Un pugno di writers che hanno posto le fondamenta dello stile, di TUTTI gli stili che utilizzate per scrivere i vostri pezzi con uno spray in mano.
Phase2 e Vulcan fecero questa murata alla vecchia sede del Link di Bologna in Via Fioravanti 14, già sede dei depositi delle farmacie comunali, nel 1994 a pochi mesi dalla sua inaugurazione (il Link apre ad aprile), in occasione di "Dal Muro Alla Pelle" festival-mostra che aprì dall'11 al 23 novembre di quell'anno.
Dal Muro Alla Pelle presentava lavori di diversi tattoo artists, writers e altri artisti underground vicini a quelle tematiche (tipo H.R. Giger e Robt. Williams) e fu una di quelle mostre seminali, come l'HIU che facemmo noi S13 a Milano nel 93, che portarono per primi certe tematiche e certi artisti in mostra.
Il mondo dell'arte ufficiale dovrà attendere altri 13-14 anni (circa per "Beautiful Losers", diciamo) prima di capirci poco più che un cazzo.
La Jurate, che fu tra gli organizzatori, con Autocostruttori, la S.P.A. e Body Markings, mi dice: "In occasione della 2a Tattoo Expo a Bologna nel novembre 1994, ho chiamato Vulcan e Phase II a dipingere fuori, mentre dentro al Link il piano sotto, quello che è poi diventato il sotto del Link, c'erano anche i quadri dei tatuatori, da Leo Zulueta, Shotsie Gorman, Hanky Panky, Spider Webb, Nancy Roberts, et.c e poi opere esposte di Robert Williams, HR Giger... il tutto in un percorso bellissimo dove si entrava veramente in contatto con le opere stesse. L'entrata è stata dipinta da Dayaki, Rusty, Sky4 e, penso, Ciufs".

foto murate: Texas
foto flyers: Jurate


Aggiungo le foto dei pezzi singoli, che magari si vedono meglio sullo schermo, e quelle dei flyers della mostra.


Phase2
Vulcan
Dal Muro Alla Pelle - Robt. Williams

Dal Muro Alla Pelle - H.R.Giger

Nessun commento:

Posta un commento