HallOfFame - XXX Skateboard Magazine n.21 - 1992


Che belle le foto verticali, strette e lunghe, in bassa risoluzione, in cui non si capisce un cazzo!
Però quello che vedete in foto è il primo "articolo" di una rubrica che avrei dovuto tenere su XXX Skateboard Magazine.
Ne uscirono solo un paio, se non ricordo male.
La rubrica si chiamava "Hall Of Fame" e iniziò con il n.21 di XXXSBM, uscito intorno a metà 1992.
Questa prima column parlava di tags e Throwups, riuscendo a collezionare un errore di data e un uso sconsiderato della parola con la "g" nel giro di una manciata di righe.
Vabbé era il 1992, forgive me!
Comunque, proprio intorno a quegli anni, la scena skate italiana si stava avvicinando all'HipHop (e anche al writing). Sulla rivista "concorrente" SkateSnowBoard c'era la rubrica Mondo Hip Hop, mentre su XXX, la rubrica musicale 100A, che avevo tenuto inizialmente io parlando esclusivamente di HC punk, era passata a Marco Mathieu che aveva cominciato a recensire e parlare anche di rap e simili.
Pure quel giornaletto carta da culo che si chiamava Skate arrivò, naturalmente in ritardo, a parlare di rap con articoli scritti da Frankie Hi-Nrg MC. Che proprio per il giornaletto su cui scriveva non sono mai riuscito a prendere sul serio.
Ma vabbè.
Tornando alla mia rubrica, pubblicai alcune foto che feci ad Amsterdam nell'89 e un treno della S-Bahn di Berlino del 1991.
Ora rabbrividisco a leggere le cose che scrivevo allora, ma tenete conto che c'erano 3 libri in croce sul writing, e a livello italiano erano giusto usciti i primisssimi numeri delle fanze di writing dell'epoca: Tribe, Trap e Impatto Nitro erano del 91, forse pure il primo di AL fotocopiato.
Spingi il tuo skate e chissenefrega degli altri!

Volete vedere meglio le foto dell'articolo? Eccole qui!

Cola-Dose della S-Bahn di Berlino, 1991

"Old Prison", Amsterdam 1989
Sander, Amsterdam 1989