sabato 3 marzo 2018

Risk e Dumbo, bianconate in Darsena, MI 2000


Era ora di tornare in Darsena.
Lo facciamo con questa bianconata FIA firmata da Risk e Dumbo, più o meno coetanea del Risk e Phast THP che stava poco più avanti (2000).
La foto è fatta dall'altra parte della Darsena, dove stava il parcheggio (e una volta alla settimana la Fiera di Senigallia), ma con quelle letterone li leggevi da qualunque via arrivasse alla Darsena.
Le lettere di Dumbo erano su un suo precedente pezzo (del 97-98 mi sembra), nero con outline bianco, che stava sopra a qualche marcionata che era andata a coprire il pezzo fatto da Teatro e Jet4 nel 1991.
Insomma, su quei muri ce n'era di vernice, e non sarebbe finita qui.
Sotto il pezzo di Risk... boh. Non mi ricordo più. Un coso rosso e giallo che eran andato a coprire un paio di stati di Bzk, mi sembra.
Sulla destra spunta la T del TDK del 1992, probabilmente la pezza durata più a lungo dell'intera Darsena.
Vabbé poi ditelo, le letterone riflesse sulle placide acque dell'antico porto milanese non sono una romanticheria?
Non basterebbe una papera con gli anatroccoli che fende le acque a metà delle lettere riflesse per trasformarvi in dei cazzo di poeti?
Eddai, su.

(foto, marzo 2001: Secse)

Nessun commento:

Posta un commento