Urok MNP - RAZOR sketch, 2017


E quindi ci eravamo ritrovati poco prima di capodanno in unamanciata di persone, per un'ultima birretta con il Craze che ripartiva per Santiago de Chile.
Ovviamente son saltati fuori alcuni marker, pennarelli e pezzi di carta.
Tra i presenti c'era anche Capitan Uroka, appena entrato nella Milano Napalm Posse, che ha cacciato questo sketch freehand, con un'evidenziatore rosa e una TrattoPen verde, il primo firmando anche per i Napalmz oltre che per TDT e CUK.
A dimostrazione che se fai delle buone lettere vengono bene con qualunque cosa (ad esempio l'evidenziatore rosa semiscarico che Urok ha preso in prestito al lavoro!), ma se hai delle lettere scrause, faranno cagare anche se usi la serie completa dei marker da vero-writer che vanno di moda.
Comunque, scesa qualche birretta, salutato El Craze e tutti gli altri che son passati dal birrificio in Bovisa, mi sono portato via i fogli prima che la barista li buttasse nel rusco.